Come vestirsi per un video colloquio

Dopo diversi colloqui sai scegliere l’outfit perfetto in poche mosse, ma cosa indossare quando il recruiting avviene attraverso uno schermo?

In rete ti sarà sicuramente capitato di imbatterti in articoli su come preparare l’outfit perfetto per un colloquio di lavoro. Ormai è piuttosto assodato che la prima impressione, sebbene non sia l’unica che conta, è però decisamente importante, e sostenere l’incontro al meglio delle nostre possibilità può fare davvero la differenza.

come-vestirsi-per-un-video-colloquio

La verità vera è che è difficile dare dei consigli che siano universalmente validi, in quanto la risposta dipenderà sempre dal contesto in cui si sta andando a sostenere il colloquio: infatti lo stesso vestito elegante, formale e distinto potrebbe risultare perfetto in uno studio internazionale di avvocati, come perfettamente fuori luogo in un’agenzia creativa appena nata.

Discorso ancora diverso e più che mai contemporaneo è come prepararsi per un video-colloquio, come quello che potrai sostenere con il team HR jobby per aumentare l’efficacia del tuo profilo e massimizzare le chances di essere scelto dagli offerenti.
 Quando il colloquio avviene attraverso uno schermo, infatti, i presupposti cambiano leggermente ma in modo decisivo e dunque l’argomento merita un approfondimento. Facciamo insieme qualche considerazione:

1 – Sarai tu ad accogliere il Recruiter

Durante un video-colloquio, non sarai tu ad andare fisicamente dal Recruiter, ma sarà lui a venire virtualmente da te e dovrai quindi essere pronto ad accoglierlo in un luogo adatto.
 Potresti ad esempio rispondere alla videochiamata nel tuo salotto, sul tavolo in cucina, in un bistrot tranquillo e poco rumoroso, ma sicuramente non è una buona idea scegliere il tuo letto, la metropolitana, o la strada, peggio ancora se stai camminando.

la-luce-fa-la-differenza

2 – La luce fa la differenza

In una videochiamata non c’è un contesto che potrebbe “distrarre” l’interlocutore: tutta l’attenzione sarà puntata su di te e sugli elementi visibili attraverso lo schermo. Importante è quindi scegliere un ambiente che, pur non del tutto neutro, sia ordinato, pulito e soprattutto luminoso! Fai qualche prova prima di collegarti e scegli attentamente dove posizionarti in modo tale che non ci sia ombra. Per risaltare in video potrebbe essere una buona idea scegliere un elemento di vestiario con colori vivaci: una camicia chic con una fantasia floreale, un maglione verde o rosso scuro sopra una camicia sobria.

3. L’abbigliamento può essere più informale

Potendo svolgere il video-colloquio in luoghi e in momenti che per te possono essere più privati e informali, come la tua casa, anche l’abbigliamento ne risentirà, risultando più fresco, spontaneo meno elaborato. Questo ovviamente non significa presentarsi in pigiama o in canottiera mentre si prepara il pranzo, ma ti concede alcune piccole libertà, come optare per un trucco meno elaborato e un look senza cravatta.

outfit-informale

Qualche ultimo appunto.

Vestirsi bene, avendo cura di scegliere i capi più adatti, è un modo per entrare meglio nella situazione e sentirsi a proprio agio, senza però risultare superficiali o fuori luogo.

Se hai qualche dubbio sulla cultura aziendale con cui ti confronterai o non sei sicuro che si tratti di un ambiente formale o informale, non dimenticarti di andare a cercare quante più informazioni puoi sulla realtà con cui sosterrai il video-colloquio. 
 Ormai le aziende, di qualsiasi dimensione esse siano, tengono molto alla loro presenza sul web e non è escluso che tu possa trovare video su YouTube girati all’interno degli spazi aziendali, foto di una giornata di lavoro tipo su Instagram o ancora post relativi agli eventi Corporate su Facebook. 

Raccogli più informazioni che puoi e prendi ispirazione da ciò che vedi
 Potresti, ad esempio, emulare l’abbigliamento dei dipendenti, purché tu scelga sempre indumenti che ti rispecchiano e ti fanno sentire coerente con te stesso. Sarebbe infatti sbagliato, al pari che fare una brutta figura, lasciare una buona impressione rappresentandoti però in maniera distante da ciò che sei realmente.Ricorda sempre infatti, che il lavoro giusto per te è quello in cui potrai recarti tutti i giorni serenamente, sentendoti libero di essere te stesso.