Allegato A - Condizioni di Incarico Jobby Standard

Aggiornato il 15/01/2020

Le presenti condizioni di incarico – aventi ad oggetto la disciplina del Servizio Jobby Standard e consultabili all'indirizzo https://www.jobby.works/termini-e-condizioni – costituiscono parte integrante dei Termini e Condizioni (le “Condizioni di Incarico Jobby Standard”). L’utente interessato al Servizio Jobby Standard è pregato di leggere con attenzione le seguenti Condizioni di Incarico Jobby Standard, i Termini e Condizioni, inclusa l’Informativa Privacy fornita in sede di registrazione, la cui accettazione è necessaria ai fini della fornitura e fruizione dei Servizi Jobby e, quindi, dell’utilizzo della Piattaforma.

1. Premesse

1.1 I termini in maiuscolo hanno il significato indicato nei Termini e Condizioni.

1.2 Per tutto quanto ivi non espressamente regolato si applicheranno i Termini e Condizioni di Jobby, consultabili all’indirizzo https://www.jobby.works/termini-e-condizioni.

2. Variazioni delle Condizioni di Incarico

2.1 Jobby si riserva il diritto di aggiornare, integrare e modificare, in tutto o in parte, in qualsiasi momento le presenti Condizioni di Incarico e ciascuno dei documenti da queste richiamato. Jobby farà quanto necessario e opportuno per portare a conoscenza dell’Utente eventuali variazioni.

3. Oggetto

3.1 Tramite il servizio cosiddetto “standard” l’Offerente pubblica direttamente, tramite la Piattaforma o tramite l’acquisto di un pacchetto pre-pagato tramite la Piattaforma, un Annuncio relativo ad un Job, contenente la descrizione della prestazione lavorativa e le altre condizioni di interesse, inclusa la remunerazione, al fine di individuare e accettare la Candidatura di interesse (il “Servizio Jobby Standard”).

3.2 Con la Accettazione, Offerente e Worker concludono il Contatto di Lavoro e, per effetto, il Worker si impegna ad eseguire il Job. Le condizioni applicabili al Contratto di Lavoro sono indicate nella Lettera di Ingaggio generata dalla Piattaforma al momento dell’accettazione della Candidatura da parte dell’Offerente e recapitata al Worker e all’Offerente.

4. Durata

4.1 In riferimento ad ogni Job, il Contratto di Lavoro si perfeziona ed entra in vigore al momento della Accettazione dell’Offerente della Candidatura formulata dal Worker per il Job.

4.2 Il Contratto di Incarico avrà efficacia sino al verificarsi di una delle condizioni di cui al successivo art. 7.

5. Obblighi e garanzie

5.1 Offerente e Worker garantiscono reciprocamente che la veridicità e correttezza delle informazioni rispettive fornite in sede di Procedura di Registrazione e si impegnano a mantenerle costantemente aggiornate.

5.2 Offerente e Worker espressamente si impegnano reciprocamente all’adempimento degli obblighi di cui [omissis] dei Termini e Condizioni Jobby.

5.3 Il Worker con la trasmissione della propria Candidatura dichiara e con il Contratto di Lavoro conferma di (i) assumere verso l’Offerente personale ed espressa responsabilità in merito all’expertise, al know-how ed, in generale, alle competenze richieste per la migliore esecuzione dell’Incarico; (ii) garantire all’Offerente di poter regolarmente lavorare nello Stato Italiano, di essere in regola con la normativa di legge applicabile a tal fine, compresa la normativa in materia fiscale e di previdenza; (iii) essere in possesso di valide autorizzazioni e/o licenze e/o titoli cui lo svolgimento del Job risultasse eventualmente subordinato.

5.4 L’Offerente con la pubblicazione dell’Annuncio dichiara e con il Contratto di Lavoro conferma di assicurare lo svolgimento del Job nel rispetto delle, e secondo finalità conformi alle, leggi applicabili. 3.5. Le Parti si impegnano ad utilizzare la Piattaforma ed i servizi di messaggistica di cui ai Servizi Jobby per quanto riguarda le comunicazioni, interazioni e relazioni tra le stesse ai fini del Contratto di Lavoro. Nello specifico e senza pretesa di esaustività, le Parti comunicheranno la avvenuta esecuzione dell’Incarico secondo la procedura di cui all’art. 2 dei Termini e Condizioni Jobby, anche ai fini di quanto previsto dal successivo art. 4.1.

6. Corrispettivo

6.1 Con la conclusione del Contratto di Lavoro, il Worker si impegna a svolgere l’Incarico secondo le modalità, i tempi e le condizioni di cui alle condizioni nel Contratto di Lavoro ed l’Offerente si impegna a corrispondere al Worker – a fronte della regolare esecuzione dell’Incarico – la Remunerazione come stabilita e secondo le modalità rispettivamente di cui agli artt. 6.7 e 6.8 dei Termini e Condizioni Jobby, oltre oneri di legge ove previsti.

6.2. Tutti i costi per l’esecuzione dell’Incarico sono esclusi dalla Remunerazione e restano a carico del Worker, salvo diverso accordo espresso con l’Offerente. 4.3. L’Offerente si asterrà da addebitare al Worker propri costi, anche laddove sostenuti in connessione all’Incarico e/o ai Servizi Jobby, inclusa la Commissione.

7. Divieto di cessione

7.1. Il Contratto di Lavoro è intuitu personae e, pertanto, nessuna delle Parti può cedere il Contratto, né i diritti da esso derivanti, in tutto o in parte a terzi, senza il preventivo consenso scritto dell’altra parte.

8. Privacy

8.1 Ciascuna parte garantisce che tratterà i dati personali dell’altra parte nel rispetto della normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali, per il solo scopo della esecuzione del Contratto di Lavoro e per la sola durata del medesimo, con l’eventualità di comunicazione/cessione dati a società terze per consentire la migliore erogazione dei servizi.

9. Composizione delle controversie

9.1 Nel caso di controversia tra Offerente e Worker connessa e/o derivante e/o dipendente dal Contratto di Lavoro, le parti si impegnano a cercare una risoluzione amichevole nel termine di 14 giorni dall’insorgere della controversia.

10. Cessazione del Contratto di Lavoro e risoluzione espressa

10.1 Il Contratto di Lavoro si riterrà concluso e cesserà di avere efficacia al verificarsi di una delle seguenti circostanze:
• completamento del Job e pagamento della Remunerazione;
• mutuo accordo tra Offerente e Worker per la cessazione anticipata del Contratto di Lavoro;
• recesso di una delle parti in qualsiasi momento ai sensi dell’art. 4.4 dei Termini e Condizioni, mediante comunicazione scritta da inviare all’altra parte ex art. 21 dei Termini e Condizioni Jobby ovvero anche mediante semplice revoca rispettivamente del Job e/o della Candidatura eseguita tramite la Piattaforma successivamente all’Accettazione, come previsto all’art. 4.1 dei Termini e Condizioni Jobby, secondo quanto ivi stabilito.
• ai sensi dell’art. 7 dei Termini e Condizioni Jobby;

10.2. Ciascuna parte avrà il diritto di risolvere immediatamente il Contratto di Lavoro mediante comunicazione via pec, e-mail o raccomandata a.r. da inviarsi all’altra parte, nel caso di violazione da parte di quest’ultima di una qualsiasi delle seguenti obbligazioni, salvo il risarcimento del danno: artt. 5.2. (obbligazioni parti), 5.3. (garanzie Worker), 5.4. (sussistenza autorizzazioni e/o licenze), 6.1. (pagamento Remunerazione).

9. Legge applicabile e competenza giurisdizionale

Il Contratto di Lavoro è disciplinato dalle leggi della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia relativa, connessa e/o collegata al Contratto di Lavoro che le parti non siano riusciti a risolvere ai sensi dell’art. 7, sarà esclusivamente competente il foro di Milano, fatta salva la competenza inderogabile del Foro del luogo di residenza del consumatore nel caso una delle parti sia un consumatore ex art. 3 del Codice del Consumo.