#Tipidajobby presenta Cosme: viaggiatore responsabile, con occhi pieni di vita

23 Maggio 2018 jobby team

Ecco la video intervista a Cosme Montilla, uno dei nostri worker: una storia bellissima di come con jobby puoi trovare un lavoro, non solo temporaneo.

Conoscere Cosme è un respiro d’aria pulita in mezzo allo smog. Ci concediamo questa licenza poetica.

Nato 35 anni fa a Lechería in Venezuela si è laureato in odontoiatria, poi ha deciso di intraprendere un’altra strada, quella della ristorazione. Durante l’intervista ci racconta che era arrivato a gestire fino a nove ristoranti, con una sua catena di prodotti abbinati.

Senza addentrarci in trattati storico-politici che non ci appartengono, vi diciamo solo che il Venezuela sta passando un periodo un po’ complicato, a causa della dittatura di Nicolás Maduro e dei crescenti problemi economici dello stato che, una volta, era uno dei più ricchi dell’America Latina.

#Tipidajobby-presenta-Cosme

In questo contesto socio-economico l’attività di Cosme inizia a subire dei contraccolpi e decide di trasferirsi in Italia per iniziare una nuova vita, insieme alla sua famiglia.

Tutto questo accadeva meno di 8 mesi fa, quando ancora Cosme non parlava ancora bene l’italiano e dopo un mese circa, ha sentito parlare di jobby sui social, per essere precisi su Instagram.

Non vogliamo svelarvi altro, vi invitiamo a prendervi due minuti del vostro tempo per ascoltare direttamente le parole di Cosme, un insegnamento di umiltà che ci aiuta a guardare la vita con gli occhi pieni di bellezza e ad essere fieri della nostra app, che per lui è stata un mezzo per trovare un lavoro fisso da Rose&Mary, uno dei nostri clienti business che fin dall’inizio ha creduto in jobby.

E noi, non potremo essere più felici di averlo nella nostra squadra di All star workers.

Ecco l’intervista:

Se vuoi sapere di più sulla nostra app clicca qui.

#jobbyworks #FIDATI